12 alimenti per persone con colesterolo alto

Gli attacchi di cuore e gli ictus sono malattie che possono verificarsi se non si mantengono adeguatamente i livelli di colesterolo nel corpo. Affinché le due malattie non si verifichino, un passo che può essere fatto è mantenere l’assunzione di cibo ogni giorno. Allora, quali sono gli alimenti per il colesterolo alto che fanno bene al consumo?

Cibo per persone con colesterolo alto

Se i risultati dei test di laboratorio mostrano che hai il colesterolo alto, allora devi controllare ogni cibo che consumi. Naturalmente, oltre a evitare cibi che possono aumentare i livelli di colesterolo, ci sono alimenti per colesterolo alto che sono sicuri per il consumo.

Ecco una dieta per il colesterolo alto che puoi consumare, tra cui:

1. Farina d’avena

Gli alimenti per il colesterolo alto che sono abbastanza popolari nella comunità sono la farina d’avena. Sebbene spesso consumato da coloro che sono a dieta, il fatto è che la farina d’avena può essere utilizzata anche come agente per abbassare il colesterolo.

La farina d’avena contiene fibre solubili che possono ridurre i livelli di LDL nel corpo. Il contenuto di fibre nella farina d’avena può ridurre l’assorbimento del colesterolo nel sangue.

2. Olio vegetale

Si ritiene che alcuni oli vegetali come l’olio di canola, l’olio di girasole e l’olio d’oliva riducano il colesterolo mentre inibiscono lo sviluppo del cancro.

L’olio d’oliva è un ingrediente ricco di acidi grassi monoinsaturi e vitamina E. Entrambi questi nutrienti possono ridurre i livelli di colesterolo LDL e aumentare i livelli di colesterolo HDL.

3. Pesce

Il cibo per il prossimo malato di colesterolo alto è il pesce. Il menù per il colesterolo alto è tonno, pannocchia, salmone e sardine. Tutti questi pesci contengono acidi grassi omega-3 che sono utili per abbassare la pressione sanguigna.

Anche se non ha un grande effetto sui livelli di colesterolo cattivo, gli omega-3 possono ridurre il rischio di formazione di coaguli di sangue. Inoltre, l’omega-3 riduce anche il rischio di malattie cardiache perché riduce i livelli di trigliceridi nel sangue.

4. Noci

Alcuni tipi di frutta a guscio come fagioli, noci o mandorle possono essere un buon spuntino per le persone con colesterolo alto. Le arachidi contengono l’80% di grassi insaturi che possono ridurre i livelli di LDL e ridurre il rischio di malattie cardiache. La cosa importante da notare è mantenere l’assunzione giornaliera di grassi saturi al di sotto di 30 g (maschi) e 20 g (femmine).

Oltre al contenuto di grassi insaturi, l’elevato contenuto di fibre solubili nelle noci può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. Si ritiene che il consumo di noci per 6 settimane riduca il colesterolo fino al 10%.

5. Avocado

Il cibo per altri malati di colesterolo alto è l’avocado. Gli alimenti per il colesterolo alto contengono acidi grassi monoinsaturi che aiutano ad aumentare i livelli di colesterolo HDL, riducendo i livelli di colesterolo cattivo.

Inoltre, gli avocado contengono anche grasso vegetale chiamato beta-cistosterolo, che serve a ridurre la quantità di colesterolo assorbita dal cibo. Sebbene possa essere utilizzato come menu alimentare per il colesterolo alto, gli avocado sono ricchi di grassi e calorie. Pertanto, il consumo deve essere limitato.

6. Arancia

Oltre ad essere nota come una buona fonte di vitamina C, le arance sono utili anche per prevenire l’accumulo di colesterolo LDL e ridurre il rischio di malattie cardiache. L’arancia è un frutto ricco di fibre solubili e può legare il contenuto di colesterolo del cibo. Si ritiene che il composto d-limone che si trova nelle arance sia in grado di sciogliere il colesterolo nel corpo.

7. Guava

La guava ha antiossidanti in grado di proteggere le cellule del cuore dai radicali liberi e può essere utilizzata come frutto per abbassare il colesterolo. Gli alimenti per il colesterolo alto come la guava contengono fibre solubili e potassio che si ritiene aiutino ad abbassare la pressione sanguigna e abbassare il colesterolo. Mentre i minerali e le vitamine in esso contenuti possono aumentare i livelli di colesterolo buono.

8. Apple

Gli alimenti per altri malati di colesterolo alto che sono facilmente disponibili sono le mele. La pelle contiene pectina, un tipo di fibra solubile in grado di eliminare il colesterolo cattivo dal corpo. La pectina agisce assorbendo i grassi e il colesterolo cattivo.

Inoltre, le mele contengono anche alti livelli di polifenoli, che sono una sorta di potente antiossidante in grado di ridurre l’infiammazione. Se mangi regolarmente mele, il tuo cuore sarà più sano ed eviterai il rischio di malattie cardiache.

10. Spinaci

La prossima scelta di cibo per il colesterolo alto è spinaci sicuri. Gli spinaci contengono luteina, un pigmento giallo del sole che si trova nelle verdure a foglia verde e nei tuorli d’uovo.

Nel mantenere le condizioni degli occhi dalla degenerazione maculare, la luteina ha un ruolo importante. Gli esperti di salute raccomandano di mangiare cibi ricchi di luteina ogni giorno in modo che il corpo sia protetto dai blocchi nelle pareti delle arterie causati dal colesterolo.

11. Soia

Alcuni tipi di alimenti a base di prodotti a base di soia come tempeh, tofu e latte di soia sono in grado di ridurre efficacemente i livelli di colesterolo nel corpo a causa del suo alto contenuto di fibre, basso contenuto di grassi saturi e senza colesterolo.

Gli alimenti e le bevande come il latte di soia, i fagioli edamame e il tofu contengono proteine ​​che possono ridurre il colesterolo nel sangue. Assumere fino a 0,5 once al giorno può ridurre il colesterolo di almeno il 6%.

12. Tè

Il tè contiene antiossidanti utili per il corpo. Il tè previene la formazione di coaguli di sangue e rilassa i vasi sanguigni. Si ritiene che i flavonoidi, i principali antiossidanti del tè, siano in grado di prevenire l’ossidazione del colesterolo cattivo.

Questo è il cibo per il colesterolo alto che consumi in sicurezza. Per quanto possibile limitare il fast food. Cerca di consumare ogni pasto elaborato da solo. In questo modo, puoi regolare meglio la quantità di grasso che entra nel corpo. Inoltre, non dimenticare di fare esercizio regolarmente ed evitare di consumare bevande alcoliche.