A Tale of Two “Pitties” – La trasformazione totale di Georgie

Prima di tutto, vogliamo dire grazie mille, Sandy, per aver condiviso questa incredibile storia con tutti noi! Sandy è una mamma da compagnia laboriosa e devota che ha salvato la povera Georgie, salvandola dal sopportare ulteriori dolori nella sua vita difficile. Sandy sapeva quanto lavoro ci sarebbe voluto per aiutare questa povera anima, che purtroppo aveva un caso di diabete non curato potenzialmente letale, ma questo non l’ha fermata! Semmai, ha solo fatto crescere ancora di più l’amore e la cura di Sandy per Georgie.

Preparati a venire con noi in un viaggio incredibile per Georgie il cane diabetico:

Ottobre è stato il mese che ha cambiato tutto per la dolce Georgie, che originariamente era conosciuta come Croissant.

A metà ottobre, un individuo preoccupato ha contattato il Dipartimento per il benessere degli animali (AWD) della città di Albuquerque per segnalare un incidente riguardante il cane di un vicino in grave pericolo e forse trovarsi faccia a faccia con la morte. Quando gli ufficiali dell’AWD si sono presentati, hanno trovato una pitbull donna anziana in condizioni orribili ea malapena viva. Solo 33 libbre, cieca e coperta di piaghe infette, non sarebbe durata molto più a lungo in quell’ambiente.

Subito dopo, il laborioso staff della AWD di Albuquerque ha iniziato a prendersi cura di questa dolce ragazza e l’hanno chiamata Croissant. I suoi livelli di glucosio nel sangue erano incredibilmente alti 612, e l’eutanasia era considerata “per ragioni umane se non c’è un’opzione per il trattamento nel rifugio o se la condizione diminuisce”. Per fortuna, l’AWD personale del rifugio ha deciso di iniziare a fare rete con altri soccorsi locali.

Settimana 1: Hanno iniziato i primi passi cruciali per somministrare insulina Croissant e pasti dosati e coerenti.

Settimana 2: Hanno aumentato la sua insulina ei suoi livelli di glucosio nel sangue hanno iniziato a diminuire leggermente. Sfortunatamente, a questo punto, questo coraggioso piccolo combattente sviluppa la tosse del canile e un caso di congiuntivite. Una nota divulgata dal canile ha rivelato che stavano lottando per trovare il budget per acquistare cibo per un alimento per diabetici.

Settimana 3 e 4: Ci sono volute altre due lunghe settimane per risolvere completamente la tosse del canile. Durante quel periodo avevano anche aumentato la sua insulina, ma i suoi livelli di glicemia erano rimasti alti, raggiungendo 715 a un certo punto.

Settimana 5 e 6: Come se tutto ciò non bastasse, le è stata diagnosticata la cosiddetta “coda felice”, ovvero quando la pelle è in una condizione così povera e sensibile; quando agita la coda e la sbatte contro il muro o un oggetto duro, crea piaghe sulla pelle.

Alla lunga, è stata nel rifugio per circa sette lunghe settimane. Ha dovuto subire un intervento chirurgico per la sterilizzazione e per correggere l’occhio di ciliegio. Inoltre, Croissant ha ricevuto modifiche al dosaggio e un diverso tipo di insulina le è stato prescritto, con il risultato che i suoi livelli di glucosio nel sangue sono scesi costantemente fino a 200 secondi.

Durante questo periodo, un altro soccorso locale specializzato nel salvataggio di cani ciechi noto come “Tootsie’s Vision, “Guidato da Ed Goodman, è stato contattato da il soccorso AWD e ha inviato un messaggio chiedendo case adottive per croissant dolci.

Un giorno, Sandy ha ricevuto una notifica su questo povero cane. Sandy ha allevato cani da oltre un decennio, ma questo sarebbe stato solo il suo secondo cane cieco e non si era mai presa cura di un animale domestico in condizioni così pessime.

Quando Sandy l’ha presa dal rifugio il 4 dicembre 2020, aveva guadagnato qualche chilo in più, pesando circa 38 libbre. Dopo uno o due giorni, sentì semplicemente che il nome Croissant non le si adattava affatto e, inaspettatamente, il nome Georgie continuava a saltarle in testa, “Non so da dove provenga”, esclamò Sandy.

Passarono un paio di settimane e Sandy e Georgie iniziarono a sviluppare una routine. Sandy ha iniziato a conoscere il diabete nei cani attraverso il gruppo Diabetic Dogs Owners su Facebook e come essere una compagna di Seeing-Eye per il suo animale domestico. Ora, Georgie viene addestrato in casa e sta imparando a usare la porta del cane!

Sandy ha ricevuto un caloroso benvenuto quando si è unita al Gruppo DDO su Facebook di Michelle Miller, amministratore e co-fondatore del gruppo, e da Steven Thuss, Presidente di PetTest. Hanno creato una piattaforma per supportare Georgie e Sandy e PetTest ha inviato una spedizione molto generosa di forniture e ha offerto il proprio supporto e competenza.

Ora, Sandy sta usando il PetTest Sistema di monitoraggio della glicemia per animali domestici e altre forniture per monitorare i suoi livelli di glucosio nel sangue tra le visite veterinarie. “Mi sarei perso senza di loro.” Sandy afferma.

Questa storia agrodolce ci ricorda che, anche di fronte a orribili maltrattamenti, i cani possono essere incredibilmente resistenti e reagire amore. Georgie, sappiamo che non ti mancherà mai più l’amore! Restate sintonizzati per aggiornamenti sulla dolce Georgie non appena saranno disponibili.

Ultimo aggiornamento da Sandy:

Il peso di Georgie è ora fino a 47 libbre e sta ancora imparando a muoversi in casa e in cortile. Per non parlare del fatto che il personale del nostro ufficio veterinario la adora assolutamente. Gli altri miei cani stanno imparando a convivere con lei, dato che spesso li calpesta e si imbatte in loro, cosa che non apprezzano così tanto.

Uno dei nostri negozi di alimenti per cani premium locali, Semplicemente di Diego, ha donato cibo, dolcetti e integratori di alta qualità e si è offerto di continuare a sponsorizzarla per sei mesi. Tuttavia, temo che, poiché la sua glicemia è nuovamente elevata, potremmo dover tornare a una dieta su prescrizione. È rimasta nel rifugio per sette settimane e ha guadagnato solo 5 libbre con una dieta su prescrizione, mentre guadagnava 8 libbre. in poco più di 2 settimane con cibo normale. Penso che la sfida sarà continuare ad aumentare il suo peso stabilizzando la sua glicemia.

Continua a dormire molto. Ma trascorre più tempo al sole e si avventura nel cortile sul retro quando gli altri cani abbaiano ai vicini che passano. Lei GLI AMORI da coccolare, e comincia a mostrare una certa stupidità. Sa essere abbastanza verbale!

Georgie è in assoluto il cane più dolce che abbia mai incontrato. I suoi giorni di cattiva salute e isolamento sono alle spalle e la nostra comunità si impegna a fare in modo che il resto della sua vita venga trascorso in una casa dove è amata e curata.

Sandy continuerà a promuoverla finché la sua salute non sarà migliorata e poi inizierà a cercare la casa perfetta per lei.

Grazie per aver letto dell’incredibile storia di Georgie. Controllala unendoti al Gruppo DDO su Facebook! E già che ci sei: seguici su Facebook.com/PetDiabetes e Instagram.com/OfficialPetTest