I cani possono rompere la coda: lesioni alla coda nei cani

Ci sono solo poche cose in questo mondo che sono pura felicità, e scodinzolare è una di quelle cose. Purtroppo, la coda di un cane può subire un trauma e alcuni possono persino romperla. Continua a leggere per verificare cos’è un infortunio alla coda.

Niente può farti sentire così speciale come vedere un cane scodinzolare. Non importa quanto povera possa essere la giornata, un solo amico peloso che scodinzola è una cura per tutto.

Anche altri animali hanno la coda, ma i cani hanno un marchio quando si tratta di scodinzolare. È proprio quello che fanno.

Lo fanno per molte ragioni e usano la coda per molte cose. Tuttavia, usano la coda per due cose principali: equilibrio e comunicazione.

La coda di un cane può aiutare il tuo cane a trasmettere informazioni ad altri cani, mantenerlo in linea retta quando lo usa come timone e ti permette persino di capire quando ha paura, paura, felicità o semplicemente vuole qualcosa da te.

Potrebbe scodinzolare perché vuole qualcosa da te.

Purtroppo, i cani tendono a ferire questa importante parte del corpo a causa di numerose occasioni.

I cani spesso subiscono lesioni alla coda, che possono causare forti dolori e impedire loro di comunicare con il resto del mondo, compresi gli esseri umani e altri cani.

Conosci la coda del tuo cane

È importante conoscere l’anatomia del tuo cane. Inoltre, è importante conoscere l’anatomia della coda di un cane e perché nessuno dovrebbe tirare un cane per la sua coda.

Quando sei armato di conoscenza in materia, puoi effettivamente aiutare il tuo cane a prendersi cura della sua coda in modo più efficiente.

Dopotutto, le code sono molto poco familiari agli umani, dal momento che non le abbiamo. La coda del cane è una questione di molti misteri, ma una cosa è certa: non importa quello che ti dicono alcune persone, i cani hanno ossa nella coda.

In effetti, quell’osso della coda è fondamentale per lo sviluppo, il corpo e la salute del tuo cane. Le ossa nella coda del tuo cane rappresentano l’estremità terminale della colonna vertebrale.

La coda del cane ha tra le 5 e le 23 vertebre separate. La coda del cane è ricoperta di pelle e pelo, rendendo l’area della coda identica al resto del corpo.

Sotto la pelle troverai molti vasi sanguigni, tessuto connettivo e una serie di muscoli.

Alcuni muscoli che si trovano alla base della coda del cane sono direttamente coinvolti nel controllo dell’intestino e della vescica, quindi gravi lesioni alla coda possono portare all’incontinenza di tanto in tanto.

Il nucleo della coda è costituito da una raccolta di tendine legamentoso della sabbia che collega effettivamente i muscoli ad altri muscoli.

Questi muscoli forniscono un controllo preciso sulla coda, consentendole di fungere da dispositivo di comunicazione incredibilmente efficace.

I cani possono rompere la coda?

Detto semplicemente, sì. Anche i gatti possono rompersi la coda. Quindi, i cani possono soffrire di una coda rotta e questo accade più spesso di quanto tu possa immaginare.

La coda di un cane può ferirsi per molte ragioni e ogni lesione richiede una strategia di trattamento diversa. Potresti essere sorpreso di sentire quali sono i tipi più comuni di lesioni alla coda.

1. Tagli e graffi

Tagli (lacerazioni) e graffi (abrasioni) possono verificarsi per una serie di motivi, tra cui scontri con altri animali domestici, correre in luoghi strani o semplicemente sfiorare qualcosa di appuntito.

Gli incidenti possono accadere per una serie di motivi, lo chiami, ei cani possono farne un disastro.

Alcuni cani possono persino mordersi la coda, soprattutto quando si formano le pulci. Altri cani potrebbero romperlo mentre scodinzolano con entusiasmo.

Alcuni cani sono così sensibili da ferirlo mentre scodinzolano sull’asfalto o sul cemento.

Nella maggior parte dei casi, queste lesioni sono minori e possono essere trattate con le tipiche tecniche di soccorso.

  • Lava la ferita
  • Applica un po ‘di pomata triplo antibiotica
  • Mantieni la ferita pulita e protetta finché non guarisce

Ovviamente è sempre meglio parla con il tuo veterinario non appena noti un infortunio. Portare il tuo cane direttamente all’ufficio del veterinario non può far male.

Dopotutto, probabilmente sai che qualsiasi tipo di taglio importante – questi tagli includono lesioni che non interromperanno l’emorragia, sono profondi o estesi – richiederanno cure veterinarie immediate.

Tali ferite possono richiedere punti, bende e un lungo elenco di antibiotici prescritti.

2. Infezioni della pelle

La pelle del cane può essere facilmente infettata, compresa la coda. Il motivo più comune di ciò è legato a pulci, dermatite allergica da pulci e punti caldi.

Il trattamento per questo tipo di lesione di solito include la pulizia dell’area affetta e l’applicazione di farmaci appropriati.

La prevenzione è l’approccio migliore qui, quindi fornisci un collare elettronico per il massimo risultato. In questo modo il tuo cane dovrebbe smettere di leccare o masticare la zona colpita.

3. Ceppi e distorsioni

Legamenti, muscoli e tendini della coda del tuo cane possono diventare tesi o addirittura slogati proprio come qualsiasi altro muscolo. Questa condizione è chiamata dai veterinari una “coda agile”.

Questo di solito può accadere a seguito di un uso eccessivo, ma può anche verificarsi a causa di qualche tipo di trauma. Questo di solito accade dopo lunghe sessioni di nuoto o dopo aver lavorato per lunghe ore nei cani da caccia e da pastore.

Questi tipi di lesioni possono generalmente risolversi dopo alcuni giorni di riposo. Anche allora, è importante visitare il tuo veterinario.

4. Rotture e lussazioni

I cani possono anche soffrire di rotture e lussazioni. Questi problemi sono considerati problemi di coda più gravi di cui possono soffrire i cani. Di solito si verificano quando la coda di un cane viene calpestata, chiusa in una porta o tirata. Non tirare mai la coda al tuo cane!

Educa anche i tuoi figli su questo argomento. I bambini dovrebbero sapere che tirare la coda può danneggiare seriamente la salute del cane.

In caso di rottura, una o più vertebre sono fratturate. Se si verifica una lussazione, due o più vertebre vengono separate.

Le code lussate o rotte sono estremamente dolorose, quindi la reazione veterinaria immediata è obbligatoria.

Poiché di solito non è facile o possibile mettere un gesso sulla coda di un cane, le opzioni di trattamento sono molto limitate.

Le code rotte e slogate di solito guariscono con il tempo, un riposo serio e una protezione. Purtroppo, ci sarà sempre un punto danneggiato!

5. Danni ai nervi

Il danno ai nervi non si verifica solo nelle persone, anche i cani lo sperimentano. I nervi che si collegano alla coda del tuo cane possono subire danni a causa di vari eventi traumatici, come essere investiti da un’auto o come prodotto di dischi vertebrali scivolati o danneggiati.

Alcuni dei nervi sono collegati al retto e alla vescica di un cane, rendendo queste lesioni molto scomode.

In quanto tali, possono influire negativamente sulla vita del tuo cane. Il danno ai nervi può essere trattato con l’uso di steroidi e farmaci antidolorifici che possono aiutare a mantenere il tuo cane a suo agio.

Sintomi di una lesione alla coda

Una varietà di segni e sintomi può indicare che il tuo cane soffre di una ferita alla coda.

Alcuni segni sono più evidenti di altri, ma devi comunque essere attento per dare al tuo cane le migliori possibilità di guarire completamente.

Ecco i sintomi più comuni di lesioni alla coda:

  • Portare la coda in una posizione insolita
  • Coda scodinzolante solo da un lato
  • Morsi ripetuti della coda
  • Leccate ripetute della coda
  • A guardia della coda
  • Coda che pende
  • Incapacità di muovere la coda
  • Strana vocalizzazione
  • La perdita di capelli
  • Cambiamento improvviso nel normale comportamento scodinzolante del cane
  • Odori strani o sgradevoli provenienti dalla coda

Prevenire lesioni alla coda

La migliore medicina al mondo è la prevenzione, sia per l’uomo che per gli animali.

Ci sono molti modi per evitare un infortunio alla coda, e anche alcuni sono super ovvi, ma li menzioneremo comunque: non c’è nulla di male nel ripetere qualcosa che può essere utile.

Ecco come evitare efficacemente la ferita alla coda di un cane:

  • Non calpestare la coda di un cane
  • Fai attenzione quando sposti le sedie mentre il cane si muove tra le tue gambe
  • Ogni volta che ti trovi in ​​un’area non protetta, tieni il cane al guinzaglio
  • Non lasciare che il tuo cane salti da luoghi troppo alti
  • Evita di lasciare che il tuo cane eserciti eccessivamente la coda
  • Usa regolarmente un buon trattamento preventivo contro le pulci
  • Se il tuo cane trascorre molto tempo su superfici abrasive, controlla spesso la coda

Uno dei problemi più difficili da evitare è la cosiddetta sindrome del “cane felice”. In questa sindrome, lo scodinzolio esuberante di un cane provoca lesioni ripetute.

Per evitare lesioni quando si manifesta questa sindrome, rimuovi molti pericoli all’altezza della coda nella tua casa. Questo non eliminerà completamente il problema ma, unito ad altri sforzi, potrai creare un ambiente altamente sicuro.

La linea di fondo

Ora che sappiamo che i cani possono davvero spezzare la coda, dovremmo fare di meglio per proteggerli. La verità è che alcuni cani sono più suscettibili alle rotture di altri, a causa della loro taglia, razza o gruppo.

I cani da caccia e da lavoro sono più inclini a ferirsi alla coda perché hanno un’enorme quantità di energia e possono entrare nei guai.

Non puoi cambiare il temperamento o gli istinti di un cane, ma puoi rendere la tua casa un luogo più sicuro, al riparo da potenziali pericoli. In caso di incidente, assicurati di contattare immediatamente il veterinario.

Se il tuo veterinario abituale non è disponibile, porta il tuo animale domestico alla struttura di pronto soccorso più vicina 24 ore su 24.

Una visita veterinaria è l’unico modo per determinare quanto sia grave la ferita e qual è il modo migliore per recuperare la coda del cane.

Nel frattempo, fai del tuo meglio per proteggere un cane da potenziali pericoli.