Il cane scava un tunnel di 20 piedi per proteggere i suoi cuccioli dal congelamento

Posted On By Jane Smith

Migliaia e migliaia di anni dopo essere stati addomesticati per la prima volta, i cani hanno ancora un incredibile istinto di sopravvivenza. Possono sopportare condizioni difficili sia attraverso l’abilità che l’intuizione. Nella contea di Hockley, in Texas, una cagna abbandonata di nome Cedar lo ha dimostrato con i notevoli sforzi che ha compiuto per mantenere i suoi cuccioli appena nati al sicuro e al caldo.

Cedar ha dato alla luce la sua cucciolata a metà febbraio 2021 prima che un vortice polare colpisse. Per proteggere i suoi bambini dal freddo e dai predatori allo stesso tempo, ha scavato un tunnel di 4 piedi e mezzo verso il basso. Ha poi realizzato un altro tunnel curvo lungo 20 piedi. Questa forma avrebbe assicurato che i predatori non potessero vedere subito i cuccioli quando la mamma non era lì.

@ morrissafehouse / Facebook

Esatto, i cani scavano per qualcosa di più del semplice divertimento. Questo grande tunnel avrebbe tenuto al caldo la famiglia mentre i bambini si allattavano, ma mamma Cedar aveva ancora bisogno di nutrimento per se stessa. Fortunatamente, qualcuno l’ha individuata in un momento cruciale.

I soccorritori scoprono l’intera famiglia

Alla fine di febbraio, Sallie Morris, proprietaria della Morris Safe House nelle pianure meridionali, ha ricevuto una telefonata su un cane affamato vicino al limite degli alberi della sua proprietà. Morris è sceso immediatamente al limite del bosco con il cibo. Chiaramente non aveva paura delle persone, Cedar corse verso di lei lungo la strada sterrata. Morris ha detto a KCBD News:

“La mattina dopo, l’ho incontrata ed era ancora più felice di vedermi, e ha iniziato a togliermi il cibo dalla mano”.

@ morrissafehouse / Facebook

Morris tornava giorno e notte con del cibo per Cedar, parlandole per conquistare la sua fiducia. Poi, mentre Cedar mangiava il 1 ° marzo, Morris ha sentito le grida di un cucciolo di 4-6 settimane. Dopo un po ‘di resistenza da parte di un cedro protettivo, Morris è stata in grado di riportare il bambino con lei al Safe House per il trattamento.

Subito dopo, ha appreso che Cedar aveva tre cuccioli in più con lei. Presumibilmente, erano ancora nel tunnel che lei aveva creato per loro. Ma il tunnel serviva allo scopo e i soccorritori non sono riusciti a trovare gli altri cuccioli.

“Così subito sono andato giù con il cibo, non siamo riusciti a trovarli. Ho tolto le trappole e le ho innescate in modo che ci entrassero “.

@ morrissafehouse / Facebook

Portare al sicuro ogni ultimo cucciolo

Con un cucciolo (di nome Mackey) al Safe House, c’erano ancora altri quattro cani che avevano bisogno di essere salvati. Fortunatamente, Cedar aveva già una relazione con Morris, quindi ci vollero solo pochi giorni prima che potesse attirare il cane più anziano nella sua jeep. Non appena è arrivata al Safe House, Cedar si è riunita con Mackey.

@ morrissafehouse / Facebook

Alla fine, con enorme sforzo e pazienza, i tre cuccioli rimasti Dustee, Timber e Faviana sono stati arrestati. UNTutti e quattro sono ora con la loro mamma alla Morris Safe House. I membri del consiglio di Morris Safe House si sono persino messi in contatto con gli idraulici locali per esplorare il tunnel con le telecamere nel caso in cui fossero rimasti dei cuccioli (non ce n’erano più dopo i quattro).

@ morrissafehouse / Facebook

Si spera che questa piccola famiglia non dovrà mai più sopravvivere a un clima intenso e alla fame. Grazie al cielo mamma Cedar conosceva un modo per tenerli tutti al sicuro fino al salvataggio.

@ morrissafehouse / Facebook

Anche se non sono ancora pronti per tornare a casa, i cani saranno presto disponibili per l’adozione. Segui la pagina Facebook di Morris Safe House per aggiornamenti su tutta la famiglia.

H / T: KCBD
Immagine in primo piano: @ morrissafehouse / Facebook