La polizia K-9 si è separata dal partner dopo che il video ha mostrato abusi

Posted On By Jane Smith

ATTENZIONE: immagini e video potrebbero essere sensibili ad alcuni lettori.

Il video è difficile da guardare per chiunque abbia un cuore, specialmente gli amanti dei cani.

Un agente di polizia K-9 a Salisbury, NC, è stato “separato amministrativamente” dal suo partner K-9, Zuul, dopo che è emerso un video di un minuto in cui urlava al pastore tedesco di 4 anni, soffocandolo il guinzaglio, quindi lanciare il cane contro un veicolo della polizia prima di lanciarlo sul sedile posteriore e colpirlo con la mano.

Emergono filmati della polizia

Il video, ottenuto per la prima volta da WJZY-TV di Charlotte, sembra essere il filmato della telecamera del corpo di un altro ufficiale sulla scena. La stazione ha pubblicato per la prima volta il filmato il 2 marzo 2021 e ha suscitato indignazione da parte di molti, inclusi residenti locali e dozzine di sostenitori dei diritti degli animali.

Il video inizia con Zuul che salta dal sedile posteriore di un veicolo e cammina verso l’ufficiale. L’ufficiale urla immediatamente a Zuul mentre cammina aggressivamente verso di lui. Zuul si sdraia a quattro zampe con la pancia a terra. L’ufficiale quindi gli attacca un guinzaglio al colletto e lo solleva per il guinzaglio, tenendo Zuul come un borsone sulla spalla mentre lo trasporta al veicolo dove alla fine lo sbatte sul sedile posteriore prima di colpirlo con la mano.

“Stiamo bene, niente testimoni”

A un certo punto, una voce fuori campo dice: “Siamo bravi, niente testimoni”. Più tardi, si sente un altro agente fuori campo che chiede se qualcuno ha le telecamere accese con una voce che risponde con: “Ah, no, la mia alimentazione è spenta”.

Il dialogo tra gli ufficiali sembra indicare che sapessero che quello che era successo era sbagliato e che doveva essere nascosto. Il dipartimento deve ancora nominare l’ufficiale, citando un’indagine interna in corso che include anche un’agenzia esterna.

In una conferenza stampa del 4 marzo per affrontare la questione, il capo della polizia di Salisbury Jerry Stokes ha detto ai giornalisti che “il dipartimento di polizia di Salisbury è a conoscenza di un video che è stato fornito ai media che ritrae un ufficiale di Salisbury durante un addestramento K-9, ma non possiamo commentare il dettagli perché è una questione di personale in corso. “

Zuul ha partecipato alla conferenza stampa e Stokes ha detto che gli sarebbe stato assegnato un gestore diverso, ma sarebbe rimasto in forza.

Facebook

Zuul fa la sua comparsa

“Il K-9 non è stato danneggiato ed è sano ed è ben curato”, ha detto Stokes durante la conferenza stampa.

In un comunicato stampa del 2 marzo, il dipartimento di polizia di Salisbury ha dichiarato: “La salute, la sicurezza e il benessere degli agenti di polizia di Salisbury, umani e canini, è la nostra massima priorità” prima di affermare:

“È importante capire che un cane della polizia è addestrato a usare la forza contro sospetti criminali e un conduttore deve assicurarsi di avere il controllo completo del cane in ogni momento in modo che qualsiasi uso del cane sul campo sia appropriato e legale. Quando un cane non è conforme ai comandi del conduttore, il conduttore viene addestrato a correggere il cane. Le tattiche di addestramento e le misure correttive canine a volte possono essere allarmanti fuori contesto. SPD non può e non intende commentare se le tattiche di allenamento utilizzate nel video fossero appropriate, perché è ancora in fase di revisione “.

Attenzione diffusa e condanna

La storia è stata ampiamente riportata da agenzie di stampa come New York Times, TMZ e People Magazine. Diverse petizioni online per far licenziare l’ufficiale sono state avviate su Change.org. Una petizione suggerisce che in base a una legge federale che copre i K-9 della polizia e altri animali di servizio, le autorità federali possono accusare l’ufficiale di un atto criminale di crudeltà verso gli animali.

I collegamenti a due delle petizioni si trovano alla fine di questo articolo.

Il membro del Consiglio comunale di Salisbury e il sindaco Pro-Tem Al Higgins ha rilasciato una dichiarazione in cui chiede che le indagini siano quanto più aperte e trasparenti possibile.

“Le persone sono molto costernate, molto turbate, molto turbate, vogliono informazioni e vogliono che venga intrapresa un’azione”, ha detto Heggins a WBTV a Charlotte.

conferenza di polizia di salisbury k9

La PETA si unisce alla lotta

Le persone per il trattamento etico degli animali (PETA) hanno protestato davanti alla stazione di polizia venerdì 12 marzo. Stanno anche incoraggiando le persone a partecipare a una riunione del Consiglio comunale virtuale di Salisbury martedì 16 marzo alle 18:00. esprimere le loro preoccupazioni e opinioni.

In una dichiarazione, la PETA ha dichiarato: “Il gruppo chiederà anche che l’ufficiale violento sia perseguito per crudeltà verso gli animali”.

La dichiarazione continuava dicendo: “Nel 2021, un dipartimento di polizia che copre uno dei suoi invece di accusarlo di una violazione della legge statale per aver inflitto abusi fisici a un cane fiducioso che serve questa comunità non dovrebbe operare un K- 9 unità. “

Il video qui sotto copre la breve dichiarazione della polizia di Salisbury, ma tieni presente che mostra anche il video originale degli abusi.

Foto in primo piano: Screenshot / YouTube
H / T: NYTimes.com