Niente appetito, resta la colazione o no?

Molte persone che sono effettivamente consapevoli dell’abitudine di non fare colazione avranno un impatto negativo sulla salute. È solo che non hanno appetito al mattino e sentono una sensazione di fastidio allo stomaco, quindi scelgono di non fare colazione. In realtà, cosa causa la perdita di appetito al mattino?

La causa dell’appetito si perde al mattino

Gli esperti di salute dicono che circa il dieci per cento dell’intera popolazione della terra non ha appetito all’ora di colazione. Ciò è causato dall’orologio biologico del corpo che tende ad essere più lento rispetto all’orologio biologico delle persone in generale. Coloro che sperimentano questa condizione non si sentono affamati e addirittura si sentono a disagio allo stomaco se si costringono a fare colazione. Di solito, possono solo avere fame o desiderare di mangiare alle 9 o alle 10 del mattino.

Oltre ai fattori genetici che rallentano l’orologio biologico del corpo, gli esperti di salute dicono che i cattivi schemi di sonno possono anche influenzare la perdita di appetito al mattino. Se iniziamo ad eliminare l’abitudine di dormire troppo tardi e ci assicuriamo di dormire a sufficienza ogni notte, l’orologio biologico tornerà normalmente alla normalità e ogni mattina potremo comunque fare colazione.

Dovresti continuare la colazione o no quando non hai appetito?

Gli esperti di salute suggeriscono che sperimentiamo un orologio biologico lento per non costringerci a fare colazione. Se lo fai, di solito la porzione di cibo consumata è troppo poca e quindi ci fa tornare la fame e finalmente più interessati a mangiare spuntini malsani.

Se davvero siamo abbastanza impegnati, dovresti portare provviste o preparare cibo che puoi consumare immediatamente quando hai fame. Questo ci farà ottenere cibo ricco di sostanze nutritive e nutrienti che ovviamente forniranno energia per il corpo.

Il cattivo impatto è non fare colazione
È solo che, se obbediamo alla perdita di appetito e alla fine non facciamo davvero colazione, ci saranno molti effetti negativi che sperimentiamo.

Ecco gli effetti negativi di non fare colazione per la salute.

1. Aumenta il rischio di diabete

Uno studio condotto presso l’Università di Harvard ha portato al fatto che le donne che sono pigre a fare colazione tendono ad essere più suscettibili al diabete di tipo 2 con un rischio maggiore del 20%. Ciò è dovuto alla maggiore probabilità che il corpo subisca intolleranza al lattosio e altri disturbi metabolici che alla fine influenzano l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue, una condizione che può effettivamente innescare l’arrivo del diabete.

2. Disturbi metabolici

La colazione pigra influenzerà il sistema metabolico del corpo. Questo certamente farà diminuire la capacità del corpo di bruciare calorie. Tendiamo anche ad essere più suscettibili all’aumento di peso, soprattutto se consumiamo snack per compensare la fame dovuta al mancato consumo della colazione.

3. Disturbi emotivi

Se lo stomaco ha fame per non aver fatto colazione, allora tenderemo ad essere più irritabili e offesi per cose più banali. Ciò è causato da una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue che alla fine aumenta l’infiammazione, una sensazione di stanchezza e mal di testa che possono farci perdere l’umore.

4. Provoca l’alitosi

Il corpo che cerca altre fonti di energia a causa della mancanza di fonti di energia dalla colazione brucerà i grassi. Ciò causerà la produzione di chetoni che alla fine aumenta l’alitosi. Inoltre, non la colazione interferirà anche con la produzione di saliva che alla fine aumenta il numero di batteri che causano l’alitosi.