Questi fantastici cani trascorrono le loro notti proteggendo i pinguini dall’estinzione

Posted On By Jane Smith

I cani hanno svolto lavori importanti sin dall’inizio del loro rapporto con gli esseri umani. Le loro abilità uniche accoppiate con la loro volontà di apprendere e il desiderio di compiacere consentono loro di svolgere un’ampia varietà di compiti, dall’assistenza sanitaria alle forze dell’ordine e alla conservazione. Le maremme, ad esempio, una razza di cani da pastore australiani, usano le loro abilità speciali per proteggere una specie di pinguini dall’estinzione.

Questi meravigliosi cani, conosciuti come “The Middle Island Maremmas”, sono stati specificamente arruolati dal governo locale per proteggere la popolazione in calo dei Little Penguin.

In una prima mondiale, i cani venivano addestrati e collocati sull’isola durante la stagione riproduttiva per prendersi cura degli uccelli.

Katja Yount tramite Facebook

Una breve storia del progetto Middle Island Maremma

Il progetto Middle Island Maremma è iniziato nel 2006 dopo che la colonia di Little Penguins è stata decimata a causa della predazione delle volpi. Un allevatore di polli locale dal delizioso nome di Swampy Marsh aveva usato questi cani in particolare per difendere i suoi polli ruspanti. Ha suggerito che potrebbero essere in grado di aiutare anche a salvare i pinguini. Dopotutto, i pinguini sono fondamentalmente solo “polli in smoking!”

Middle Island si trova appena al largo della costa del villaggio di Warrnambool nel sud di Victoria, in Australia. La sera, quando la marea è bassa, persone e cani possono attraversare a piedi. Sfortunatamente, questo significa che anche i predatori mortali come le volpi hanno un facile accesso ai pinguini addormentati. Prima che arrivassero le Maremme, i minuscoli uccelli venivano facilmente eliminati mentre dormivano nelle loro tane. Ora possono riposare pacificamente sapendo che i loro fedeli guardiani hanno le spalle!

Katja Yount tramite Facebook

Con la protezione dei Maremmi, la popolazione di pinguini dell’isola è aumentato costantemente fino a raggiungere circa 180 pinguini durante la stagione riproduttiva 2016/2017. I cani possono essere i migliori amici dell’uomo, ma sono anche i migliori amici di un uccello in via di estinzione.

Katja Yount tramite Facebook

Middle Island è stata chiusa al pubblico dal 2006 per amore degli uccelli, il che potrebbe aver aiutato la popolazione. Tuttavia, il valore dei cani è molto chiaro. Nel 2017, i pinguini sono tornati sull’isola prima del solito, quindi i cani da guardia non erano ancora arrivati. Le volpi hanno approfittato della situazione, uccidendo 140 pinguini. Una volta che i Maremmi, Eudy e Tula, tornarono sull’isola, le uccisioni cessarono.

Il sito Web di Warrnambool Penguin ha spiegato sinteticamente:

“E ‘stata una situazione triste vedere uccidere tutti questi pinguini, ma ha dimostrato quanto siano importanti i Maremmi per proteggere questa colonia di pinguini”.

Visitando i cani

Quando non lavorano durante la stagione riproduttiva dei pinguini, i cani guardiani maremmani possono essere trovati al Flagstaff Hill Maritime Village. Lì interagiscono con i visitatori e aiutano a educare le persone sulla conservazione ambientale. PTutti possono incontrare i cani partecipando a uno dei tour “Meet the Maremma Experience” o visitandoli a Flagstaff Hill di Warrnambool Museo marittimo.

Katja Yount tramite Facebook

Mentre i maremmi sono ovviamente molto carini, sono cani da lavoro adatti a un ambiente particolare. Il loro sito web ufficiale rileva inoltre che coloro che desiderano adottarne uno dovrebbero considerare questo:

“Come tutti gli acquisti di cani, dovresti cercare un cane adatto al tuo stile di vita e alla tua posizione. Le maremme generalmente non sono adatte a località suburbane o in piccoli isolati. Quindi, anche se speriamo che il nostro progetto vi piaccia, le maremme non sono per tutti “.

Grandi cuccioli di lavoro!

Immagine in primo piano: Katja Yount tramite Facebook