Un cane scomparso è arrivato dal Texas all’Oklahoma

L’ho già detto, ma lo ripeto volentieri per chi non lo sa: il microchip può salvare vite umane! Ogni giorno un cane introdotto come un randagio si rivela essere l’animale domestico smarrito di qualcuno grazie alla scansione del chip. Saresti sorpreso di quanto un cane possa allontanarsi da casa prima che una scansione con microchip aiuti anche loro a tornare. Un cucciolo vagabondo trovato per strada questo mese è un perfetto esempio.

Susan Ray ha salvato uno dei suoi cani, Luna Rose, da Greater Houston German Shepherd Dog Rescue a marzo. È anche lì che vivono. Cioè, fino a quando la bambina di 6 anni Luna è scappata di casa un giorno tre mesi dopo, mentre Ray era in vacanza. Ha spiegato a NBC News:



“Quella mattina, il dog sitter ha chiamato alle 6 del mattino e ha detto che Luna Rose è scomparsa. Noi, ovviamente, mettiamo volantini, mettiamo tutto su Facebook “.

Screenshot, KFOR / NBC

Ray sperava che i loro sforzi di distacco avrebbero portato un vicino a riconoscerla. Tuttavia, non ebbero fortuna a riportare Luna a casa in quel modo.



“Dopo tre settimane di ricerche, il mio ragazzo mi ha detto: ‘Dobbiamo renderci conto che potrebbe non tornare.’ Ma non volevo sentire niente del genere. Ho sentito altre storie sul non perdere la speranza. Potrebbero volerci mesi. Speravo solo che fosse ancora viva. “

L’incrollabile speranza di Ray sarebbe stata presto ricompensata.

Sei mesi dopo, una scoperta

A oltre 470 miglia di distanza a Oklahoma City, Oklahoma, Sara Zink e suo marito Micah sono andati a prendere Luna a Czech Hall Road. Si preoccupavano per la sua sicurezza mentre vagava così vicino alla strada. Ma Luna non sembrava o si comportava esattamente come un cane da strada.



“Avevamo davvero paura che potesse essere colpita e guardandola abbiamo pensato che avesse sicuramente una casa.”

Sara Zink tramite Facebook

Quando Sara e Micah sono andate a prendere Luna, lei è saltata davvero dentro la loro macchina.

“L’ho pubblicata su Mustang Lost and Found Pets e qualcuno ci ha consigliato di portarla da Petco per farle scansionare un microchip, e lei ne aveva uno!”



La scansione del microchip di Luna ha fornito le informazioni di contatto di Zink Ray. Quando si è messa in contatto con la madre del cane, Ray è stato ovviamente scioccato nel sentire dove fosse Luna. “COME è arrivata in Oklahoma ?!” chiese il genitore sconvolto.

Un misterioso ma lieto fine

Onestamente, nessuno sa davvero cosa abbia combinato Luna nei 6 mesi che le mancava. Ma alcuni hanno ipotesi. Zink pensa che potrebbe essere stata “aiutata” lungo la strada. Parte di ciò aveva a che fare con le zampe ben tenute di Luna.

“Sospetto che qualcuno l’abbia presa e pensava di aiutarla.”



Tutto ciò che Ray sa è che il suo ritorno è un miracolo natalizio. È felicissima di riavere la sua ragazza a casa.

“Grazie a Dio, è tornata. Ora mi sento così felice per una seconda possibilità. Sono così grato e non do più nulla per scontato. Sono solo così fortunato e grato. Niente prenderà il posto di questo dono. Era così felice di tornare a casa. “



Screenshot, Click2Houston.com

Sebbene Luna sarà accuratamente controllata da un veterinario, sembra stare bene ed è entusiasta di essere a casa.

“Ha tirato fuori i suoi giocattoli. Lei mangiò. Andò in giardino e controllò tutto. È semplicemente meraviglioso averla a casa. Questo è il più grande regalo di Natale di sempre. “

Si spera che questa tra le innumerevoli altre storie di successo di animali domestici riscontrate relative al microchip ti convinca a ottenere quel chip per il tuo cane se non l’hai già fatto!



Per favore CONDIVIDI per trasmettere questa storia a un amico o un familiare.

H / T: KFOR
Immagine in primo piano: Sara Zink tramite Facebook