Yorkie preso dal portico di una donna anziana viene restituito sano e salvo

Posted On By Jane Smith

Quando un cane si perde, ogni giorno è una lotta. Non puoi fare a meno di chiederti quando torneranno, se mai lo faranno. La 71enne Dianne Ramsey è stata separata dal suo amato Yorkie solo per quattro giorni, ma sembrava una vita.

Sasha, la 15enne Yorkie, è stata rapita dal portico di Ramsey a New Orleans. Ramsey, che è una paziente con demenza vascolare, è rimasta schiacciata quando l’ha scoperto. Ma a quanto pare, il “ladro” potrebbe non essere stato il cattivo che pensavano. In effetti, l’intera situazione è stata un malinteso per entrambe le parti.

Immagine: Screenshot, Louisiana SPCA YouTube

Manca un cane amato

Sasha è la migliore amica di Ramsey. Il cucciolo è sempre al fianco di sua madre ed è perfetto per confortarla. Passano la maggior parte del tempo seduti insieme in veranda.

“Lei rimane sotto il mio piede”, ha detto Ramsey. “Lei mi segue, ci seguiamo a vicenda.”

La figlia di Ramsey, Letreion Clements, ha lasciato Sasha fuori per usare il bagno un giorno. Ma è allora che tutto è cambiato. Sasha normalmente sta in cortile, fa i suoi affari e zampa alla porta per rientrare. Quindi, quando Sasha non ha mai graffiato alla porta, Clements è uscito a prenderla. Fu allora che si rese conto che il cagnolino se n’era andato.

Donna che cattura Yorkie dal portico
Immagine: Screenshot, wwltv.com

Quando la famiglia ha controllato i filmati di sicurezza del campanello, ha scoperto qualcosa di allarmante. Una donna si è avvicinata alla veranda con dei dolcetti per attirare il cane. Sembrava suonare il campanello, ma nessuno ha risposto. Quindi, ha portato Sasha alla sua macchina e se n’è andata. Ramsey era così affranta che si rifiutò di sedersi in veranda senza la sua migliore amica.

Clements ha contattato le autorità e ha diffuso poster di “cane smarrito” nella speranza di riportare a casa Sasha. Ma il cucciolo era ancora più vicino di quanto pensassero.

Non è sempre quello che sembra

Lo stesso giorno in cui Sasha è stata rapita, è arrivata alla Louisiana SPCA. Apparentemente, la donna nel filmato ha visto Sasha, ha pensato che fosse un randagio e l’ha portata al rifugio. La donna ha detto di aver visto Sasha tremare sotto il portico, quindi era preoccupata per lei. Sasha non aveva alcun cartellino identificativo, ma quattro giorni dopo, il personale del rifugio ha visto uno dei volantini per cani scomparsi.

Il personale del rifugio tiene Yorkie
Immagine: Screenshot, Louisiana SPCA YouTube

Ramsey e Clements erano felicissimi quando sono stati informati. Dopo aver ascoltato l’intera storia, non erano più arrabbiati con la persona che l’aveva presa.

“Forse era preoccupata e voleva solo scoprire a chi apparteneva Sasha”, disse Clements.

Durante la sua permanenza all’SPCA, Sasha ha ricevuto un controllo veterinario completo. Hanno scoperto che entrambe le sue orecchie erano infette, quindi le hanno pulite e trattate gratuitamente. Hanno anche dato a Sasha un microchip e un cartellino identificativo in modo che non si perdesse mai più.

Yorkie rubato si è riunito con la mamma
Immagine: Screenshot, Louisiana SPCA YouTube

Finalmente insieme!

Sia Sasha che sua madre erano felicissime di ritrovarsi di nuovo. La trasandata Yorkie ha inondato sua madre di tante coccole e baci per recuperare il tempo perduto. E Ramsey aveva il sorriso più grande del mondo.

Prima che Ramsey tornasse a casa, il personale del rifugio le ha ricordato che la Louisiana ha leggi sul guinzaglio per tutti i cani all’esterno. Quindi, per renderle le cose più facili, le hanno dato un cancello portatile che può usare sul suo portico per tenere confinata Sasha. Clements e Ramsey hanno entrambi promesso che avrebbero tenuto d’occhio il cucciolo in ogni momento.

Non tutti sono ladri di cani. Alcune persone vogliono solo fare ciò che è meglio per il benessere di un cane. In questo caso, tutto è stato solo un enorme malinteso per tutti gli amanti dei cani coinvolti. Si spera che la famiglia di Sasha abbia imparato una lezione preziosa su come tenere al sicuro il proprio amico peloso.

H / T: wwltv.com
Immagine in primo piano: Screenshot, Louisiana SPCA YouTube